COMUNICATO STAMPA: Sciopero Generale 15 ottobre

🛡☀️⚡Istruzioni per la giornata di DOMANI 15 OTTOBRE (sciopero)

Ore 05:00
Installazione del presidio presso il piazzale antistante l’ingresso di Fincantieri (via del Mercato) con accoglienza delle maestranze (operai del cantiere e chiunque voglia venire già prestissimo). Ristoro disponibile con caffè, brulè e qualcosa da mangiare.

Ore 08:00
Arrivo della cittadinanza e di tutte le categorie di lavoratori che hanno aderito o vogliono sostenere la protesta. Il presidio è aprto a tutti. Senza alcun problema PRESENTATEVI AL PRESIDIO: sarete accolti con entusiasmo. Tutti e Uniti!

Ore 10:00
Parte il corteo dal Presidio in direzione Monfalcone. Il corteo transiterà per v.le Cosulich, v.le Verdi (la statale), via 9 giugno, via Duca d’Aosta, via Oberdan con arrivo PIAZZA CAVOUR (ovvero piazza del mercato vecio a Monfalcone a 200 metri da Piazza Repubblica).

Ore 11:00
Comizio in Piazza Cavour tenuto dai rappresentanti di tutte le categorie che hanno aderito.

Ore 12:30
Chiusura del comizio. I manifestanti torneranno al presidio.

Chiediamo il massimo rispetto dell’ordine.

Vivere o Sopravvivere – Coordinamento NoGreePass Prov. Gorizia

Sciopero Generale il 15 Ottobre: informazioni e modulistica completa.

“L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro “ (art.1 Costituzione Italiana)

Il Green Pass per poter accedere al proprio posto di lavoro è contrario alla Costituzione, è contrario alla libertà ed è discriminatorio.

Tutti UNITI, Vaccinati e non vaccinati, con green pass o senza, il 15 ottobre ci ASTENIAMO DAL LAVORO!

Resistiamo al tentativo di dividere i lavoratori. Resistiamo alle leggi discriminatorie.

Il Presidio principale inizia dalle ore 5.00 fronte ingresso Fincantieri seguirà alle ore 10:00 Corteo verso piazza della Repubblica a Monfalcone. Ore 11.00 interventi dei lavoratori. Lo sciopero è aperto a tutti i lavoratori dei settori privato e pubblico, chiunque puo’ partecipare o sostenere il corteo.

Il GREEN PASS non deve passare: è in gioco il nostro futuro, la nostra libertà, il nostro lavoro e l’intera tenuta sociale. Serve una presenza massiccia di tutta la popolazione.

Qui sotto potrete scaricare i seguenti documenti:

  • volantino delle sciopero da stampare e diffondere.
  • modello di comunicazione da inviare al proprio datore di lavoro per comunicare l’intenzione di aderire allo sciopero.
  • modello di “messa a disposizione del datore di lavoro” (da inviare tramite PEC o Raccomandata) che vi consentirà di partecipare ugualmente alla manifestazione (per il settore pubblico dove lo sciopero non è stato autorizzato) e utilizzabile da tutti per i giorni successivi per continuare la protesta AD OLTRANZA.

Qui tutti i documenti e moduli:

Torna su