Facciamo respirare i nostri bambini a scuola!

Petizione Mascherine

Rispettiamo i nostri bambini e la legge

Stop mascherine al banco

Le scuole sono un luogo sicuro. Dopo un anno lo sappiamo per esperienza e per evidenze di fatto. Il CTS è contrario l’obbligo di mascherina al banco. Il Tribunale Amministrativo ha già sentenziato contro le mascherine al banco.

Ma il governo continua ad imporre un trattamento sanitario inutile ed illegale ai nostri bambini. E’ ora di prendere una posizione mediate una petizione/diffida da inviare alle direzioni didattiche.

Giurisprudenza

Partecipa alla petizione

Oggi 21/11/2021 abbiamo spedito le diffide a tutte le scuole della regione.
Al 15/12/2021 ancora nessuna scuola ha risposto alla nostra PEC. Invieremo un sollecito a gennaio.
27/01/2022 abbiamo mandato un sollecito via pec a tutte le scuole.
Il 4/4/2022 abbiamo predisposto una nuova diffida.

Come si procede

Come far valere la petizione

La petizione è una lettera che dovrà essere firmata da entrambi i genitori e riporterà i dati del o dei figli ed i dati della scuola frequentata.

Come sta andando

Abbiamo inviato la petizione a tutte le scuole della regione allegando le centinaia di firme raccolte finora. Ad ogni modo potete proseguire ed inviare la petizione anche singolarmente.

Sono già centinaia di famiglie che HANNO DETTO NO ALLA MASCHERINA PER I BAMBINI!

Cos’è una diffida e cosa comporta?

L’avvocato Fusillo ci spiega cosa comporta FIRMARE UNA PETIZIONE/DIFFIDA.

Torna su