Tribunale di Milano, G.I.P., sent. n. 1940/2020: non costituisce reato la falsa autocertificazione

Il G.I.P. del Tribunale di Milano, Dott. Crepaldi, con la sentenza sopra emarginata, ha statuito che la mera dichiarazione di volontà, intenzioni o propositi di recarsi in un determinato luogo o di svolgere una certa attività, seppur non veritiera, non integra nessuno dei reati in materia di falso.

Torna su