ll Tar del Lazio ha annullato il provvedimento di Daspo ai danni di Stefano Puzzer.

Il Tar del Lazio ha annullato il provvedimento di Daspo ai danni di Stefano Puzzer.

Inoltre “condanna il ministero dell’Interno al pagamento delle spese di giudizio in favore del ricorrente e le liquida nella misura di € 1.000,00 oltre accessori di legge”.

Torna su