Esercenti: i controlli fateli a campione

Entrare nei negozi SENZA green pass è possibile.

Dal 1 febbraio come noto è interdetto l’accesso a quasi tutte le attività commerciali. I controlli però NON vanno fatti all’ingresso, ma a campione, come lo stesso GOVERNO – Presidenza del Consiglio dei Ministri indica chiaramente nelle sue F.A.Q. (domande e risposte ricorrenti) visionabile sulla pagina:

https://www.governo.it/it/articolo/domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/15638

Sulla pagina selezionate la sezione GREEN PASS e leggete l’ultimo punto (ultima F.A.Q.) che per comodità riportiamo qua:

Fate leggere questo documento UFFICIALE del Governo ai gestori delle attività commerciali che vi chiedono il Green Pass all’ingresso. Fate presente che se non controllano il vostro green pass sono a posto in quanto, appunto, il controllo va fatto A CAMPIONE.

Fate presente che se controllano voi non potrete entrare e quindi perderanno un cliente.

Fate infine presente che, in caso di controlli, sarete solo voi i responsabili di non avere (o esibire) il green pass e quindi solo voi sarete sanzionabili (poi le sanzioni vanno contestate mediante ricorsi).

Il gestore/titolare dell’attività non rischia nulla in quanto l’obbligo di controllo a campione non ha incluso VOI (che non avete il green pass) e nessuna sanzione può essere data al gestore.

Qui sotto abbiamo predisposto un documento con queste informazioni da stampare e portare con voi:

Torna su