Denunciamo i mascherati: art. 85 TULPS

Il “Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza” all’articolo 85 recita: “È vietato comparire mascherato in luogo pubblico. Il contravventore è punito con Ia sanzione amministrativa da euro 10  a euro 103. È vietato l’uso della maschera nei teatri e negli altri luoghi aperti al pubblico, tranne nelle epoche e con l’osservanza delle condizioni che possono essere stabilite dall’autorità locale di pubblica sicurezza con apposito manifesto. Il contravventore e chi, invitato, non si toglie la maschera, è punito con la sanzione amministrativa da euro 10 a euro 103.”

  • in data 31 marzo 2022 è cessato lo stato di emergenza come disposto dal DL 24/2022.
  • in data 30 aprile 2022 è cessato l’obbligo di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie sul territorio italiano come disposto dal DL 24/2022.

Quindi PER LEGGE a partire dal 1 maggio chiunque compaia in luogo pubblico con il volto mascherato STA COMMETTENDO UN REATO punito con una MULTA.

E’ nostro dovere civile SEGNALARE alla POLIZIA LOCALE e CARABINIERI della nostra città che ci sono persone mascherate in luogo pubblico e che ciò costituisce REATO.

Invitiamo pertanto le forze dell’ordine a verificare il rispetto della normativa vigente.

Qui sotto trovare un esposto che potrete inviare per PEC o per RACCOMANDATA alla POLIZIA LOCALE e/o CARABINIERI della vostra città

Qui il file WORD se desiderate modificarlo:

Alcuni indirizzi PEC utili

Carabinieri Staranzano: tgo29235@pec.carabinieri.it

Carabinieri Monfalcone: tgo27005@pec.carabinieri.it

Carabinieri Ronchi: tgo22808@pec.carabinieri.it

Carabinieri Gorizia: tgo30041@pec.carabinieri.it

Polizia locale Staranzano: comune.staranzano@certgov.fvg.it

Polizia locale Monfalcone: comune.monfalcone@certgov.fvg.it.

Polizia locale Ronchi: comune.ronchideilegionari@certgov.fvg.it

Polizia locale Gorizia: comune.gorizia@certgov.fvg.it

Torna su